Sponsor

Il Direttivo del Circolo

Il Consiglio Direttivo è composto da un minimo di cinque ad un massimo di sette membri: due di diritto nominati dal Consiglio di Amministratore della Cooperativa “ Vittorio Veneto” scelti tra i propri componenti o fra i soci della stessa Cooperativa; gli altri eletti dall’Assemblea dei Soci del Circolo.
Il Consiglio Direttivo dura in carica due anni e i suoi membri sono rieleggibili.

Il Consiglio Direttivo nomina tra i suoi componenti un Presidente, un Vice Presidente, un Segretario con funzione anche di tesoriere.

Il Consiglio Direttivo ha tutti i poteri necessari per l’amministrazione ordinaria e straordinaria del Circolo.

In particolare:

- Esamina le domande di iscrizione al Circolo e ne delibera l’ammissione o il rigetto;

- Delibera l’eventuale esclusione del socio nel caso in cui questi dovesse tenere comportamenti contrari o incompatibili con gli scopi del Circolo, o atteggiamenti irrispettosi, o rendersi responsabile di danneggiamenti, o nel caso di mancato e protratto pagamento della quota annuale associativa;

- Approva il bilancio di previsione entro il 31 dicembre di ciascun anno ed, entro il 28 Febbraio il conto consuntivo; il bilancio preventivo comprende anche il programma di lavoro relativo all’esercizio finanziario cui il bilancio stesso si riferisce e che decorre dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno;

-   Delibera eventuali nuovi regolamenti o modifiche a quelli già esistenti, previo il parere del c.d.a. della Cooperativa “Vittorio Veneto” al quale dovranno essere sottoposti preliminarmente;

-   Delibera l’accettazione dei contributi e donazioni;

-   Delibera su eventuali accordi di collaborazione tra il Circolo ed altri enti o privati;

-  Delibera l’eventuale costituzione di sezioni specializzate, di centri studio e di ricerca e ne regola l’organizzazione e il funzionamento;

- Delibera di predisporre il programma annuale delle iniziative da sottoporre al Consiglio d’Amministrazione della Cooperativa “Vittorio Veneto”;

-  Elabora i programmi per l’attività del circolo, di curarne l'esecuzione, e di proporre ogni iniziativa ritenuta utile per il conseguimento degli scopi statutari;

-  Fornisce indicazioni per lo sviluppo delle attività del Circolo e per l’apertura eventuale di nuove linee di attività;

-  Elabora e fornisce indicazioni per una valutazione delle attività in un contesto comparativo nazionale;

-  Delibera di attribuire,anche a semplici soci, incarichi particolari, come quello del bibliotecario, o altri incarichi specifici;

-  Acquisisce, valuta e elabora i suggerimenti pervenuti dai soci per la più opportuna divulgazione dell’attività del circolo.

Esso decade quando viene a mancare la maggioranza dei componenti.

 

L'attuale Direttivo del circolo e' cosi' composto:

- Curatola Angela - Presidente
- Castorina Maurizio - Vice Presidente
- Curatola Cinzia - Tesoriere
- Romeo Patrizia - Consigliere
- Sera Maria Teresa - Consigliere
- Avv. Geraci Francesco - Consigliere
- Prof.ssa Iacobino Caterina - Consigliere